Si dice Network Marketing e ha tutto fuorché il marketing… Come si fa ad avere veramente successo in questo business?

come avere successo nel MLM

 

Il network marketing è un lavoro come un altro e come ogni lavoro che si rispetti segue delle regole ben precise per essere svolto nel miglior modo possibile.

Se è vero che per costruire un edificio serve un muratore, un architetto, un geometra e tante altre persone competenti nell’edilizia…

Anche nel network marketing vale la stessa identica cosa.

Mi spiego meglio.

Per avere successo in questo settore è importante essere in possesso di due competenze cruciali.

Vendita e marketing.

Per quanto si possa dire che network marketing non è vendita ma solamente condivisione ho qui una cosa veramente molto importante da rivelarti.

 

Ogni Business di successo si fonda su due pilastri: Vendita e Marketing

 

E siccome il network marketing è un business a tutti gli effetti non è esonerato da questa teoria.

Pensaci un attimo.

Come hanno fatto tutte le aziende di network marketing a diffondere i loro prodotti e il loro piano marketing?

Non con la semplice condivisione, bensì con una strategia di marketing ben precisa.

Sicuramente puoi dirmi che non sono stati utilizzati i social network in modo efficace come ti mostro dentro Accademia del network marketing (che se non hai ancora preso puoi farlo cliccando qui) ma seppur non si tratta di un marketing avanzato segue comunque delle regole ben precise.

Le stesse regole che dovresti seguire anche tu.

Permettimi di mostrartele.

 

Regola numero #1: Chi sei?

 

chi sei

 

Se ci fai caso ogni azienda di network marketing ha una sua identità.

C’è quella che promuove prodotti per perdere peso, quella che promuove tessere sconto, o ancora quelle che promuovono depuratori d’acqua, ecc.

Pertanto capisci anche tu che ogni azienda ha la sua carta d’identità.

Ed anche tu hai la tua carta d’identità.

Un’identità che non deve per forza essere quella della tua azienda di network marketing.

Mi spiego.

Poniamo il caso che tu sei un collaboratore di un’azienda che promuove prodotti per perdere peso.

Nel momento in cui tu parli con le persone là fuori (perché alla fine è questo quello che ti hanno insegnato) la prima cosa che ti viene spontanea fare è quella di nominare il nome dell’azienda con la quale collabori indicandone anche i benefici dei prodotti che commercializza oltre che i vantaggi nell’entrare in attività.

E di base non c’è nulla di sbagliato in questo approccio se non fosse per il fatto che non porta alcun risultato.

 

Perché succede?

 

Tu non sei conosciuto come le varie aziende di network marketing e nel momento in cui ti proponi e ti promuovi come un semplice affiliato dell’azienda con la quale collabori… perdi la tua identità.

Infatti non è un caso che i tuoi amici, parenti, familiari o comunque conoscenti nel momento in cui scoprono quello che hai iniziato a fare, cominciano a puntare il dito contro quello che stai facendo.

Ovviamente non capiscono la potenzialità del business ma solamente per averne sentito dire, pensano che tu abbia fatto un errore grave, per questo vieni condannato alla gogna.

Ma in tutto questo pure tu trascuri un aspetto molto importante.

Hai perso la tua identità.

Per le persone che ti stanno intorno tu sei visto come un amico, un parente, un conoscente o chi fa qualcosa nella vita.

E nel momento in cui ne esci fuori con un lavoro diverso da quello che stavi facendo e che non è visto di buon occhio… ecco che qualcosa stona e nel momento in cui succede perdi di credibilità.

Ti è familiare tutto questo?

Probabilmente sì.

Ma tranquillo perché non è colpa tua.

Quello che sto cercando di dirti in questo articolo e che nel momento in cui tu inizi una collaborazione con un’azienda di network marketing la prima cosa che devi fare è identificare la tua identità.

 

Come si riesce a fare in modo efficace?

 

Identifica immediatamente il problema che tu vai a risolvere con il prodotto che vuoi vendere.

Ma non solo.

Pensa anche a tutte quelle conseguenze che vengono determinate dal problema che vai a risolvere.

Ti faccio un esempio così è più chiaro.

Se tu vuoi vendere dei prodotti per perdere peso la tua identità non è tanto quella di una sorta di personal trainer o Wellness coach.

E non devi nemmeno rivolgerti con un messaggio classico “vuoi perdere peso chiedimi come?”

In realtà ancora prima di comunicare questo devi pensare alle conseguenze che quel problema genera nella vita delle persone.

Se una persona ha qualche chilo di troppo magari non si vede mai bene quando si guarda allo specchio

  • Ha poca autostima di sé
  • Pensa di essere diversa
  • e anche inadeguata

Pertanto alla luce di questo, la tua comunicazione deve considerare anche questi aspetti perché in tal modo riesci a attirare l’attenzione delle persone facendo capire che grazie a te quei problemi di autostima e considerazione spariscono come sabbia al vento grazie al tuo prodotto che fa perdere peso.

Capisci quanto è più impattante un messaggio di questo genere?

Non dici “Ehi vuoi perdere peso?” ma dici “Vuoi tornare ad avere più autostima di te? Ho qui la soluzione per te”.

Facendo leva sulla conseguenza del problema principale riesci ad agganciare meglio l’attenzione del tuo target.

È così che devi iniziare a ragionare riguardo la gestione della tua attività di network marketing.

Perché tu stai facendo un lavoro a tutti gli effetti e per ottenere il successo che meriti devi compiere delle azioni ben precise.

Azioni che stai già scoprendo grazie a questo mio articolo completamente gratuito che se letto fino in fondo e applicando poi quanto ti svelo potrai vedere sin da subito un incremento notevole dei tuoi risultati.

 

Definisci quindi la tua identità

 

Detto in altre parole trova il tuo posizionamento e la tua unicità.

È vero che siamo persone tutte uguali ma è anche vero che ognuno di noi ha le sue peculiarità, iI suoi punti di forza come i suoi punti di debolezza.

Quindi il modo migliore che tu puoi seguire per poter iniziare ad avere successo in questo business di network marketing è quello d’identificarti.

Non nei panni della tua azienda ma nei panni delle persone che vuoi attirare a te.

E qui ci colleghiamo alla seconda regola.

 

Regola numero #2: Quali persone voglio attirare nel mio business?

 

persone

 

Risposta: Persone che sono simili a me.

Questo è il punto in cui la maggior parte dei networker là fuori scivola come se avesse appena calpestato una buccia di banana.

Pensaci un attimo.

Ti è mai capitato di avere il desiderio di parlare con imprenditori di successo solamente perché sai benissimo che hanno una rubrica di contatti veramente infinita che se tu potessi metterci mano raggiungeresti il successo in tempi record?

Ecco.

Se tu però non sei visto come un imprenditore di successo non riuscirai mai e poi mai ad attirare quel tipo di persone nella tua attività.

Anche perché la persona dall’altra parte inizia a chiedersi: Chi è costui che mi sta cercando di proporre qualcosa?

Io cosa ci guadagno in tutto questo?

Perché mai dovrei ascoltarlo?

Capisci anche tu che la persona dall’altra parte si pone esattamente queste domande.

Probabilmente non hai mai pensato sotto questi termini ed ora è giunto il momento di farlo.

Perché il successo non arriva cambiando solamente le azioni ma a inizia ad arrivare cambiando il proprio atteggiamento mentale.

Le azioni seguono sempre il pensiero. E se tu non hai ben chiaro quanto ti ho mostrato fino ad ora, nel momento in cui cerchi di applicare passo a passo quello che ti ho appena mostrato non riuscirai mai e poi mai a cavarci un ragno dal buco.

Perché è così.

Tutto parte prima dalla mente e poi dalle azioni.

 

Quindi tu devi attirare a te NON persone che fanno comodo per le tue tasche ma persone che si identificano in te

 

 

Questo è il segreto per avere successo nel mondo del network marketing.

Riflettiamoci un attimo insieme.

Se tu sei un semplice impiegato che ha una famiglia e degli hobby… come puoi attirare l’attenzione di un imprenditore benestante?

Probabilmente se sei persuasivo e ti avvicini al modo di fare di quell’imprenditore è molto probabile che tu riesci quantomeno ad attirarlo a te.

Ma diversamente da questo è molto difficile che la persona dall’altra parte si senta capita è rispecchiata nei tuoi modi e nel tuo status quo.

Perché quel target guarda molto il tuo stato sociale. Pertanto se tu sei molto distante da lui, non ti ascolta, è normale. Quindi non fossilizzarti troppo sulle tue tasche ma sul tipo di persona che sei e su quali persone simili a te vuoi attrarre.

Ti sarà più facile interagire con loro. Il motivo? Ti conosci e li conosci. Sarà molto più facile fare network marketing.

Anche perché poi tu devi conoscere una cosa molto importante.

 

Quali problemi ha e quali desideri vorrebbe trasformare in realtà il tuo potenziale cliente o collaboratore?

 

Queste sono delle domande cruciali che tu devi iniziare a farti sin da subito perché solamente così puoi iniziare ad attirare a te le persone giuste.

Se tu attiri persone simili a te sai benissimo quali sono le situazioni che stanno vivendo o che hanno vissuto o che vorrebbero vivere… Quindi automaticamente riesci pure a vendere i tuoi prodotti e la tua opportunità facendo leva sui giusti concetti (come ti ho mostrato nell’esempio sopra).

Perché anche la semplice condivisione di un prodotto o dell’opportunità è ancora prima la vendita di te stesso.

Le persone devono capire immediatamente a quali benefici vanno incontro se continuano a dialogare con te ma soprattutto chi sei tu per ricevere ascolto. Questa caro amico non è una cosa da poco.

Tu devi migliorare la vita delle persone e non devi essere visto come una semplice scocciatura.

Sì perché…

 

Il networker viene visto sempre come un rompipalle

 

Tu devi allontanarti sempre di più da questa ideologia che le persone là fuori hanno delle persone che come te svolgono questa professione.

E il modo migliore per farlo è seguendo queste due regole che ti ho mostrato fino adesso.

Definisci la tua identità ed identifica il tuo potenziale cliente.

Una volta che hai chiare queste due cose che non sono altro che il tuo posizionamento e quindi la tua unicità, riesci ad essere automaticamente più appetibile agli occhi delle persone e a questo punto scatta la terza regola…

 

Regola numero #3: Cosa potrai scoprire grazie a me?

 

regalo

 

Tu devi essere per forza diverso.

Questo l’abbiamo capito.

Com’è anche chiaro il fatto che tu non vai bene per tutti. Tu vai bene solamente a quelle persone che sono simili a te.

Perché?

Semplicemente perché tu conosci esattamente tutto quello che hanno vissuto e che stanno vivendo all’interno della loro vita e sai anche cosa potergli offrire per migliorare definitivamente la loro vita e raggiungere quelli che sono i loro obiettivi.

Cosa che non puoi fare se non hai vissuto in primis tu stesso le stesse identiche esperienze e se allo stesso tempo non risulti credibile con quello che dici.

Quindi non essere mai una persona diversa da quella che sei.

Sì semplicemente te stesso.

È importantissimo.

Una volta che hai chiare queste cose non ti resta che elaborare un’offerta irresistibile per quelle persone.

Vedi come tutto questo è collegato?

Capisci perché anche il network marketing segue delle regole ben precise come tutte le altre tipologie di business esistenti là fuori?

Sono certo che ora ti è più chiaro.

E sono altrettanto certo che avrai capito che anche online è la stessa identica cosa.

Tu non puoi comunicare una cosa diversa da quella che non senti.

Perché prima o poi le persone se ne rendono conto.

E quando scoprono la verità non ti seguiranno mai più e tu verrai identificato come una persona poco attendibile.

E non penso che tu vorrai ottenere questo visto che operi in un settore dove i rapporti con le persone sono il fulcro del successo.

Non penso proprio.

Quindi segui pedissequamente quanto ti sto rivelando che sono gli stessi identici passi che ho compiuto pure io per raggiungere la qualifica di presidente in 28 giorni in un’azienda di network marketing promuovendomi online senza nemmeno mettere la mia faccia.

Quindi se io ho avuto un risultato del genere in 28 giorni seguendo i passi che ti sto mostrando fino adesso non vedo motivo per il quale tu debba fare diversamente.

 

Cerca quindi di essere irresistibile

 

irresistibile

 

Le persone devono avere una buona impressione di te e della tua offerta.

Questo non vuol dire che la tua offerta deve essere percepita come irresistibile solamente perché stai offrendo un prodotto di altissimo valore che potrà veramente cambiare la vita delle persone.

Perché del tuo prodotto e della tua opportunità alle persone non frega niente.

Anzi nel momento in cui tu gli poni la possibilità di poter cambiare vita e quindi di vivere una vita diversa da quella che stanno vivendo, le persone iniziano subito a chiedersi che impatto potranno avere nella loro esistenza queste tue soluzioni.

Forse tu a questa cosa non ci hai mai dato peso ma in realtà quando inizi a nominare il network marketing o il prodotto che vuoi vendere, le persone iniziano immediatamente a pensare a quello che succederà nella loro vita e quindi nella loro quotidianità quando mostreranno alle persone a loro care la loro scelta nonché la tua soluzione.

Quindi se della tua azienda si parlerà male o del tuo prodotto si hanno certe credenze e tu non le vai a smontare subito ancor prima di mostrare la tua offerta… è chiaro che poi le persone non compreranno mai da te e non saranno mai convinti di scegliere te.

Capisci il motivo?

Il successo nel network marketing non è tanto nel trovare le persone giuste ma anche come sei capace a venderti e a vendere la tua soluzione.

Del resto la vendita non è altro che una semplice sequenza di azioni da compiere.

Non è un utilizzare delle parole magiche che ipnotizzano le persone che come per incanto decidono di dirti “sì voglio comprare il prodotto” o “si voglio entrare nel network con te.”

Scordati queste cose da me perché non te le rivelerò mai. Oltretutto non è nemmeno nelle mie competenze.

Io sono qui solamente per condividerti i passi necessari che devi compiere per avere finalmente successo nel tuo business di network marketing.

Perché sono gli stessi identici passi che hanno permesso a me e a tutti i Networker che si sono affidati a me di poter replicare i miei risultati.

Però non tutti ci sono riusciti. Ci vuole coraggio, dedizione e costanza nel mettersi al lavoro.

Ma la stragrande maggioranza delle persone che si è applicata ha avuto dei notevoli miglioramenti e puoi scoprirli cliccando qui.

 

Attenzione!

Questo non significa che la formazione delle aziende di network marketing è farlocca:

È semplicemente orientata al prodotto e non al pubblico di riferimento

 

Conta poco mostrare i benefici del prodotto o del piano marketing alle persone (seppur in target).

 

  • Le persone hanno bisogno di essere prima rassicurate
  • Hanno bisogno di capire cosa succede intraprendendo questa strada
  • Hanno bisogno di capire se devono rinunciare a qualcosa
  • Hanno bisogno di capire se ne vale veramente la pena
  • Di capire se questa è la giusta strada da seguire

 

Quindi ci sono tutta una serie di domande che il tuo pubblico si fa ancor prima di scegliere te, il network marketing o il tuo prodotto piuttosto che un tuo collega.

Però se tu sai chi sei, a chi comunichi e qual è il beneficio che farai ottenere alle persone oltre a quello che farai evitare di vivere al tuo pubblico… allora hai in mano le chiavi per il successo in questo business di network marketing.

La tua offerta non deve essere un mostrare il catalogo dei tuoi prodotti.

La tua offerta deve essere invece un qualcosa che parla della persona, che la fa sentire capita e che le fa percepire che quella è l’unica e la giusta soluzione per migliorare finalmente la sua vita.

 

Le persone prima comprano con l’emozione e poi giustificano con la logica

 

Ti faccio un esempio così ti sarà tutto più chiaro.

Torniamo un attimo all’esempio della perdita peso.

Se hai capito anche tu che il punto sul quale devi fare forza sono le conseguenze che quel problema porta alla vita di quella persona… Allora non farai più leva sui benefici del prodotto ma formulerai un’offerta che recita più o meno così.

 

“Quindi sulla base di quello che mi hai detto ho capito che tu se potessi mettere le tue mani in un qualcosa che ti potesse finalmente rendere più sicura di te la compreresti a qualsiasi costo… Allora per te ho la giusta soluzione.

Grazie a (tua soluzione) potrai finalmente essere più sicura di te, non avrai paura del giudizio altrui e camminerai sempre a testa alta quando vai in giro senza che le occhiate delle altre persone possano scalfire minimamente la tua autostima.

Ma non solo! Oltre a questo otterrai anche…”

 

E qui andrai ad elencare quelli che sono altri benefici che il tuo prodotto fa ottenere a quella persona.

Quindi se è il caso della perdita peso e stai parlando con una persona che ha dei figli ed una relazione… gli dirai che grazie a questo prodotto riconquisterà il suo compagno come ai vecchi tempi, si vedrà più bella e riceverà complimenti da tutte quelle sue amiche o dalle persone che incontrerà per strada come non succedeva da anni ormai…

Vedi come il focus cambia completamente?

 

Ovviamente questo esempio presuppone il fatto di aver già identificato i problemi della persona avendola portata poi a volerne sapere di più riguardo la tua soluzione.

Ma di base hai capito che non si parte subito con “Vuoi perdere peso?” ma con creare rapport e feeling con la persona per poi entrare sempre più in profondità in quella che è la sua situazione trovando le conseguenze del problema principale e come queste incidono nella sua vita.

E tu questo lo riesci a fare solamente nel momento in cui hai chiaro chi sei, quindi come ti identifichi ed anche nel momento in cui conosci il pubblico a cui tu ti rivolgi.

Ed una volta che tu sai queste cose riesci a trasmettere quella vicinanza che l’altra persona ha veramente bisogno e che ti permette automaticamente di vendere quello che lei ha bisogno e non quello che tu vuoi per le tue tasche.

 

Questa è la magia del network marketing

 

Far credere alla persona che tu sei lì per lei e che hai in mano la chiave per la vita che finalmente vuole.

In fondo il network marketing è aiutare gli altri a vivere una vita che diversamente non riuscirebbero a vivere.

E nel momento in cui tu riesci a innescare questo meccanismo sei percepito di maggior valore e automaticamente la tua identità inizia a crescere sempre di più.

La tua autorevolezza cresce sempre di più.

La percezione che hanno di te cresce sempre di più.

La tua autostima cresce sempre di più.

Le tue competenze crescono sempre di più.

Quindi tutto questo non fa altro che innescare un meccanismo che ti porta piano piano a prendere fiducia in te, nelle tue competenze e nel rendere automatico il network marketing.

Nel momento in cui tutto questo accadrà ecco che il tuo successo inizierà a diventare esponenziale.

E quello che ti ho mostrato fino adesso non sono altro che tre semplici step che puoi iniziare ad applicare nella vita di tutti i giorni mentre sei in giro o parli con le persone.

Nel momento in cui hai chiaro in testa:

 

  • Chi sei
  • Chi vuoi come cliente o collaboratore
  • Qual è la tua offerta

 

Automaticamente anche la tua comunicazione e quindi il tuo approccio cambia considerevolmente.

Diventa tutto molto più fluido e soprattutto direzionato, nulla viene lasciato al caso.

E questo è quello che hai scoperto grazie a questo semplice articolo.

 

Ma ricapitoliamo tutto quello che hai potuto scoprire in questo articolo

 

Abbiamo visto insieme che il network marketing è un business come un altro.

È proprio perché è un business a tutti gli effetti segue delle regole ben precise.

Regole che si possono tradurre in due pilastri fondamentali: Vendita e marketing.

Nonché le 2 competenze chiave nel business di network marketing.

Capisco che nelle convention ti dicono che è importante fare lista nomi, chiamate a freddo e condividere la tua opportunità ad ogni persona che è a tre passi da te.

Ma se tu sei qui a leggere questo articolo è perché molto probabilmente quelle informazioni non hanno funzionato per te come non hanno funzionato per tante altre persone.

Allora il segreto dove sta?

Sta esattamente nelle tre regole che ti ho mostrato in questo articolo e che ti riepilogo brevemente adesso.

 

La prima regola è che devi identificare che sei.

 

Nel momento in cui tu hai chiaro chi sei non fai altro che attirare quelle persone che sono simili a te.

 

E qui ci colleghiamo alla seconda regola che è quella di attirare le giuste persone nel tuo business di network marketing.

 

Perché non tutte le persone vanno bene nella tua attività.

Non tutte possono avere quelle caratteristiche per essere considerate clienti o affiliati.

E questo tu lo devi sapere.

 

Infatti la terza regola è quella di mostrare la tua offerta irresistibile.

 

Pertanto capisci anche tu che non puoi regalare perle ai porci, per questo motivo…

 

Devi mettere una barriera di ingresso

 

Non tutti possono accedere ai tuoi prodotti o alla tua opportunità e se tu poni dei limiti o delle condizioni (che ovviamente non violino le condizioni aziendali) in questo modo crei esclusività incrementando la tua autorevolezza rendendo poi praticamente irrisorio il prezzo del tuo prodotto e della tua opportunità.

Così hai un duplice vantaggio:

  1. Parli con persone realmente interessate e motivate a seguirti
  2. Elimini le perdite di tempo

Perché so benissimo quelle che sono le obiezioni di prezzo che ti fanno le persone quando mostri la tua opportunità.

È una cosa che accade sempre.

Ma tu in questo modo la eviti immediatamente.

E a questo punto sei pronto per mostrare la tua offerta che verrà sicuramente accettata perché l’hai praticamente costruita su misura della persona che hai di fronte e che non ha motivo per dirti di no.

Nel caso lo facesse andrebbe a perdere tutti i benefici che gli hai mostrato, pertanto il costo del no diventa elevato.

Inizia quindi a considerare tutte queste sfumature e ad applicarle all’interno del tuo business di Network Marketing perché ne trarrà grande giovamento.

Ma soprattutto seguendo queste semplici dritte, il tuo pubblico si sentirà più capito, apprezzato e ascoltato… portandolo poi sempre più vicino a quello che è giusto per lui, nonché la tua soluzione.

Ma in questo caso non sei tu a costringerlo, sarà lui stesso che sceglierà la tua soluzione come la miglior soluzione per i suoi problemi.

Capisci quanto diventa potente tutto questo?

Ovviamente un risultato simile lo puoi ottenere se parli con le giuste persone, quelle che sono appunto simili a te e che hanno vissuto o stanno vivendo le stesse cose che hai provato sulla tua pelle.

 

Quindi Mik mi stai dicendo che non potrò parlare con tutte le persone?

 

Inizialmente no.

Quando inizi devi parlare solamente con le persone che sono più vicine a te e che hanno molte cose in comune a te perché in tal caso riesci a parlare allo stesso livello evitando qualsiasi sensazione di distacco e lontananza.

Poi nel corso del tempo quando inizierai ad avere sempre più successo e ad avvicinarti ad un target di persone più alto che ti ascolterà perché hai raggiunto dei risultati importanti… allora potrai parlare con un pubblico diverso ma per il momento parti da tuoi coetanei.

Perché come ti ho mostrato… se non sei come loro non potrai mai e poi mai farti ascoltare.

Ed io penso che con questo articolo abbiamo fatto praticamente chiarezza su come potere iniziare ad avere successo nella tua azienda di network marketing in modo semplice, veloce e senza stravolgere eccessivamente la tua routine.

Perché anche questo è molto importante.

 

Però c’è un punto debole

 

Il processo che ti ho mostrato è lento.

Certo, come dice quel detto… chi va piano va sano e va lontano… è vero ma nel business c’è bisogno di velocità e quello che ti ho mostrato fino ad ora, sono informazioni che si possono applicare al mondo offline ma ci vuole dedizione, costanza, pratica… non vedi dei risultati tangibili se prima non ti applichi.

Anche perché uno sei, ed hai una vita, degli impegni… e non potendo sdoppiarti sei limitato.

Quindi per quanto impegno tu puoi metterci non potrai mai avere lo stesso impatto del mondo online.

Ed è per questo motivo che sia online che offline devono sempre essere portati avanti di pari passo.

Immagina solo per un istante cosa può succedere alla tua attività se trovassi il modo di poter replicare questi concetti nel mondo online avendo dei tuoi cloni che lavorano h24 mentre tu stai facendo altro…

Non sarebbe davvero fantastico?

La potenza di internet e del marketing digitale è esattamente questa.

Una potenza che io ti sto per mettere nelle tue mani e che tu puoi assaggiare praticamente da subito andando a sbirciare immediatamente nella pagina che ti si apre cliccando qui.

Io penso vivamente che questo articolo ti sia stato non solo utile ma vitale per il successo nel tuo business di Network Marketing, pertanto ti invito a lasciarmi un tuo feedback nei commenti qui sotto e di condividerlo con tutte quelle persone che pensi possono trovare beneficio nella sua lettura perché per me il tuo successo e il successo di tutti i networker è la mia missione, una mission che porto avanti da ormai 3 anni.

E se anche tu la condividi allora aiutami a diffondere questo messaggio.

Te ne sarò eternamente grato.

 

Al tuo successo,
Mik Cosentino

 

P.S. Questo articolo è stato veramente corposo e ricco di nozioni… nel caso in cui non ti fosse chiaro qualche passaggio non esitare a scrivermi qui sotto perché io sarò veramente lieto di dissipare ogni tuo dubbio.

Ah e se hai qualche argomento che vorresti che io trattassi, dimmelo che così creerò degli articoli in merito!

Fammi sapere 😉

Commenta con facebook