Oddio vuole comprare… Cosa faccio?! Non mi è mai successo!

vuole comprare

È un evento più unico che raro.

Ormai ti sei abituato così tanto ai NO che ricevi che nel momento in cui nel marasma d’insulti ne esce qualcuno con un “Sì, lo voglio” TU non riesci a crederci.

Davvero.

Ti sembra un sogno.

È impossibile!

E se stavi quasi per mollare, quel sì, detto in quel modo e soprattutto in quel momento della tua carriera come Networker… ha tutto un altro sapore.

Riprendi vita.

Rinasci.

È incredibile la potenza di quel sì.

Un po’ come quando chiedi di sposare una ragazza che frequenti da appena qualche mese.

Ricevere un sì è quasi IMPOSSIBILE.

Eppure c’è chi ci riesce.

C’è davvero chi riesce a farsi dire di sì anche se il tempo trascorso e condiviso insieme è davvero poco.

Ovviamente adesso non entro nelle dinamiche amorose e su come farsi dire di sì da una perfetta sconosciuta però tutto questo ha molto a che vedere con la tua attività di MLM.

Permettimi di svelarti il mio punto di vista.

Se ci pensi, sia in una relazione che in una storia d’amore, alla base di tutto c’è comunque la vendita.

Vendita intesa di sé stessi.

Pensaci.

In una relazione amorosa, la prima cosa che l’altra persona compra è chi ha davanti. Osserva il carattere, i modi, le attenzioni…

Scruta.

E se quello che riceve è davvero elevato e mai visto prima… L’effetto WOW è immediato.

Tuttavia si sa che quando si ha tra le mani qualcosa di veramente affascinante, a volte si pensa che sia una cosa praticamente impossibile da poter ottenere… Eppure… è lì, esattamente di fronte a te.

Sono certo che più di una volta ti sarà successo di sentir dire:

No io questo ragazzo non lo merito, è troppo per me

Vero?

Dannazione hai dato tutto te stesso, hai cercato di fare davvero il triplo di quello che la persona davanti a te si aspettava e per assurdo era esattamente quello che s’immaginava, che pensava nei momenti di sconforto quando aveva a sempre a che fare con ragazzi stronzi e idioti.

Ma poi sei arrivato tu che con la tua dolcezza, delicatezza e modi di fare hai praticamente fatto germogliare un giardino fiorito nel bel mezzo del deserto.

E così, tutto d’un tratto ogni cosa prende un altro sapore, un’altra visione. Sembra davvero tutto irreale. Eppure è REALE.

Così reale e così vero che quasi si stenta a crederci.

mi ha detto sì, che faccio??

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sono sicuro che hai visto almeno una volta nella tua vita una scena come questa.

E probabilmente anche nella tua attività di MLM.

Sì perché ti hanno detto che per prendere un sì devi collezionare 9 NO e quindi sai che matematicamente parlando è impossibile fare diverso.

È impossibile ottenere risultati differenti.

Così nel momento in cui trovi una persona che sembra essere interessata non riesci a crederci.

Un po’ come fanno le donne quando noi uomini le chiediamo la mano.

Certo sono contente ma una parte di loro non crede che la cosa sia possibile.

E a te, se è successo (lo spero davvero) di prendere almeno un sì dopo una camionata di NO, sono certo che un minimo d’incredulità e di stupore l’hai avuto.

Purtroppo è così.

Ti sei abituato ad una situazione NEGATIVA e nell’esatto momento in cui qualcosa va in un verso che per te è nuovo, rimani sorpreso.

E la cosa buffa è che in quei momenti, se non sai come gestirli, poi rischi di trasformare il Sì più bello della tua carriera nel peggiore NO della tua storia.

No che ricorderai davvero per sempre.

Perché mai dovrebbe succedere questo?

È molto semplice.

Se non riveli alla persona quello che succederà dopo il Sì, allora preparati a qualche mina vagante

Mi spiego meglio.

Tornando al discorso delle coppie che si fidanzano, LEI sa già quello che le aspetta.

Sa che accettando l’offerta del suo compagno le aspetta una vita insieme, con dei figli, una famiglia, una casa e molto altro…

Ma nel caso di un tuo nuovo cliente… LUI non lo sa.

Non sa cosa succede DOPO e se non glielo riveli in tempi brevi, rischi davvero di far saltare per aria il suo interesse in tempi davvero RECORD.

Perché?

Immagina questo…

Nelle migliaia di persone che potevi incontrare lungo il tuo cammino hai beccato quella che ha il problema che il tuo prodotto risolve.

Quindi in qualche modo gli allevieresti la vita, detto in modo molto molto semplice.

Pertanto, nel preciso momento in cui si rende conto che grazie a te può trarre un IMMENSO vantaggio, ti dice Sì senza pensarci due volte.

In questo brevissimo frangente di tempo tu non puoi rimanere con la bocca spalancata perché non credi alle tue orecchie.

TU in quel preciso momento devi assolutamente rivelare i passi successivi che la persona di fronte a te dovrà fare INSIEME a te.

Devi rassicurarlo che andrà tutto bene e che soprattutto non ci sarà il minimo intoppo altrimenti quando tornerà a casa e rivelerà alle persone a lui care della scelta che ha fatto poi rischia d’essere assalito e non capire esattamente cosa sta succedendo e perché soprattutto di quelle reazioni.

È compito tuo PREVENIRE tutto questo e il modo migliore per farlo è evitare di rimanere con la mascella spalancata e di cogliere invece la palla al balzo e tirare dritto in porta.

Posso garantirti che è davvero RARO che tu t’imbatta in una situazione del genere in cui è la persona che vuole entrare dentro al tuo network o a comprare il tuo prodotto.

È molto più facile che sia tu quello a dover trascinare o a convincere.

Pensaci.

Cosa fai quando ti piace dannatamente una ragazza?

Cerchi in tutti i modi di farglielo capire e di non fartela scappare.

Purtroppo però se sei eccessivamente apprensivo e insicuro, il risultato che ottieni è un “ciao ciao bello” e nella peggiore delle ipotesi “pensavo che tu fossi un vero uomo e non un rammollito”.

Azzz, brucia.

Cazzo quanto brucia,

Penso che a tutti noi maschietti sia successa una cosa del genere nell’arco della vita e quando succede… Sono dolori.

Si smonta tutto un castello di sabbia che tu avevi creato nella tua mente.

Magari avevi già immaginato:

  • Una vita insieme
  • Una famiglia insieme
  • Dei figli insieme

Che per carità, ci sta ma ad ogni cosa ci vuole il suo tempo e soprattutto non è detto che anche a LEI piacciano le stesse cose che piacciono a te o che quantomeno avete gli stessi identici desideri.

E questo è la mina più devastante che la maggior parte dei networker là fuori calpesta inavvertitamente.

Sì perché è davvero deleterio pensare che la persona di fronte a noi abbia i nostri stessi desideri ed obiettivi.

Ma soprattutto…

Non tutte le persone hanno lo stesso grado di CONSAPEVOLEZZA

Permettimi di svelarti cosa intendo.

Ebbene, quando due persone stanno insieme, non è detto che entrambe siano consapevoli di quello che stanno facendo e di quello che desiderano.

Probabilmente sono sintonizzati su frequenze ben diverse ed ognuno di loro ha la sua visione. E così succede anche con tutte le persone che incontri là fuori ogni giorno.

Non è assolutamente detto che ciascuna di loro sia realmente consapevole del problema che ha e di come tu puoi risultare EFFICACE per la loro vita.

Proprio per questo motivo è FONDAMENTALE paragonare il MLM al corteggiamento.

Sì perché i principi di funzionamento sono ESATTAMENTE gli stessi.

Per arrivare al sì decisivo ci sono tutta una serie di STEP da compiere.

In fondo è come se tu creassi una relazione con il potenziale cliente e più questa relazione s’intreccia e diventa profonda, maggiori sono poi le chance che da semplice sconosciuto diventi cliente e poi affiliato e poi un tuo stretto collaboratore privilegiato a cui tu tieni particolarmente.

Devi sapere che gli stessi principi che stanno alla base della formazione di una famiglia sana e duratura sono gli stessi nel mondo del MLM.

Non cambia davvero nulla.

Prima si parte dalla scelta della persona e quindi del tuo potenziale cliente.

Poi si passa alla fase di corteggiamento.

Dopo un breve o lungo periodo (dipende dalle tue capacità di relazione) si passa al primo bacio. Ed è lì che devi essere abile a far andare la cosa nel maggiore tempo possibile.

Sì perché un bacio non compromette molto.

I rischi subentrano quando dal bacio si passa alla convivenza.

Lì si tratta di fare le giuste promesse e soprattutto mantenerle.

E non tutti sono abili in questo.

Ma è proprio questo è il punto critico.

Per quanto tu possa essere più o meno d’accordo con me su questa brevissima analisi della vita di coppia vista sotto prospettiva di vendita… Allo stesso modo il mondo del MLM funziona ugualmente.

Sì perché se ci pensi, per poter influenzare le persone a quello che è il tuo prodotto e la tua opportunità, devi per forza scegliere a chi comunichi.

Devi quindi indirizzare il tuo messaggio. E detto in parole più semplici, devi scegliere le persone che rispecchiano i requisiti per poter comprare il tuo prodotto o il tuo servizio.

E solamente questo passaggio è la causa che porta a demolire drasticamente ogni tuo potenziale successo nel mondo del MLM.

Pensaci.

Quante volte ti è successo di parlare con persone che sembrano avere lo scudo contro la tua attività o il tuo prodotto?

Praticamente non ne volevano sapere nulla e automaticamente venivi classificato come il solito networker che rompe le scatole e basta.

Sono più che sicuro che questa dinamica ti è successa per troppe volte.

TROPPE.

Eppure un modo per evitarla esiste.

Un modo per farti dire di sì per volerne sapere di più dev’esserci senza risultare invadente o rompi palle.

E infatti è quello che ho preparato per te che sei rimasto a leggermi fino a qui.

Ho qui per te del materiale davvero esclusivo in cui ti rivelo come poter trasformare il tuo approccio da Networker a vero seduttore e maschio alfa che riesce a trasformare ogni contatto in un cliente fidelizzato a vita senza che nessun’altra azienda riesca a dissuaderlo.

Praticamente ti garantisci a vita ogni tuo collaboratore.

Lo so, sembra una cosa davvero impossibile ma posso assicurarti che un modo per farlo esiste. Step by step.

Trovi tutti i dettagli cliccando qui.

Guarda.

 

Mik Cosentino

Commenta con facebook