Commetti anche tu questi errori nella tua pagina facebook?

errori pagina facebook

Prima d’iniziare a bomba con l’articolo di oggi voglio subito fare un’importante precisazione.

In questo articolo non ti vado a svelare qualche sporco trucchetto su come puoi avere più like o fan in modo gratuito senza spendere un solo centesimo in FB ADS.

No.

Non è questo l’argomento di oggi.

In realtà quello di cui voglio andare a parlarti è una cosa che ha sempre a che fare con le pagine facebook ma che in pochi considerano a dovere.

Il contenuto

Ovvero quello che tu pubblichi ogni giorno su facebook.

Ormai è diventata una moda quella di fare a gara a chi ha più like, condivisioni e copertura organica.

È l’ordine del giorno.

Certo, è sicuramente un argomento importante anche questo perché senza contatti è davvero dura riuscire a scalare il piano marketing dell’azienda con la quale collabori ma è altrettanto vero che le FB ADS e quindi la pubblicità su facebook la puoi fare solamente se riesci a creare del contenuto.

Che sia sotto forma di post scritto, video o diretta.

Quindi se non sai cosa scrivere…

Delle sponsorizzate te ne fai una pippa.

Dico bene?

Penso che su questo concetto la pensiamo allo stesso modo.

È un po’ come se tu cercassi di attirare più persone per la tua attività ma non hai nulla da proporre.

Capisci benissimo che la cosa non sta in piedi e non riesce a reggere. Stessa cosa vale per la pagina facebook.

Senza dei contenuti cazzuti nessuno ti si incula

Oramai si pensa soltanto a quanti contatti fai al giorno e quanti di questi poi si trasformano in tuoi distributori o clienti senza dare il giusto peso a come avviene il processo.

È importante il come perché è lì che risiede la tua identità, la tua unicità, la tua originalità.

E di questo ne avevo parlato in un precedente articolo che trovi cliccando qui.

Quindi quello che sto cercando di dirti è che devi spendere il giusto tempo a curare anche la tua immagine. Immagine che poi viene riflessa dalla tua pagina facebook.

Pertanto se non vuoi rischiare di essere scambiato per il solito networker che posta immagini prese da altre pagine o video da you tube, la cosa migliore che puoi fare è quella di essere TU il creatore dei tuoi contenuti.

Lo so. È difficile, noioso e lungo il processo ma posso assicurarti che è il modo miglior per essere originale.

Non ha importanza che tu sia abile o meno a scrivere.

Quello si impara nel corso del tempo.

La cosa che invece devi decidere è un’altra.

Vuoi fare solamente video?

Oppure vuoi anche sfruttare i post scritti?

Preferisci invece sfruttarli entrambi?

Vedi… a queste piccole sfumature non viene mai data la giusta importanza ma posso dirti con tutta sincerità che invece fanno la totale differenza.

Soprattutto nella tua politica di amministrazione della pagina oltre che del messaggio che vuoi comunicare.

Sì perché anche la sola decisione di creare post scritti anziché video va benissimo.

Hai preso una posizione e la mantieni.

Già questo ti rende diverso.

Certo, sicuramente non sfrutti tutte le potenzialità che mette a disposizione facebook ma ad ogni modo è una tua scelta. E quindi va benissimo così.

Ora non sto ad elencare i pro e i contro nel scegliere una cosa piuttosto che un’altra. Io non sono fissato dei tools e delle micro statistiche.

Io sono uno che quando decide di fare una cosa in un modo la fa senza stare lì a perdere troppo tempo in dettagli inutili che non servono a nulla ed anche tu dovresti fare lo stesso.

Sì perché l’azione è l’unico modo che ti permette di uscire dalla tua zona di comfort e che ti permette di scoprire orizzonti che prima non avevi nemmeno lontanamente immaginato.

Quindi… Detto questo serve un altro passaggio.

Un passaggio importante.

Anche se in realtà questo passaggio dovrebbe venire prima di tutto questo.

Infatti…

Qual è il tuo messaggio?

Tu hai ben chiaro quello che vuoi trasmettere alle persone?

Se non sai questo è davvero inutile che tu abbia in mano il prodotto più figo dell’anno perché non ti serve praticamente a nulla.

Sul serio!

Nella vendita (e tu sei un venditore) non importa tanto il prodotto che hai in mano ma come lo sai vendere e presentare alla tua nicchia.

Al tuo mercato.

Non è tanto il prodotto in sé che fa la differenza ma come lo presenti, come lo vendi e soprattutto se riesci a far leva sul problema che ha la persona.

Perché in fondo è proprio questo il concetto.

Il problema che tu vai a risolvere alle persone.

In fondo il tuo compito dev’essere quello di rendere migliore la vita delle persone piuttosto che complicarla.

Sì perché spesso succede che nel momento in cui presenti il prodotto, questo può andare a minare i rapporti con tua moglie, piuttosto che con i tuoi figli o i tuoi colleghi.

E se tu non sei consapevole di queste sfumature, nel momento in cui vai a presentare il tuo prodotto e quindi la tua soluzione, quello che succede dall’altra parte è che la persona inizia a farti delle obiezioni.

Ti pone i suoi dubbi.

Le sue paure.

Le sue prplessità.

E se tu non li hai anticipati è un problema.

Perché?

Non esiste cosa più odiosa di aver a che fare con un INCOMPETENTE

Perché poi succede anche questo.

Nel momento in cui la persona davanti a te si rende conto che tu non sai nulla di lei e di come si può sentire anche solamente nel far presente alle persone a lei care la sua scelta…

Beh questo diventa davvero un problema.

Sì.

Diventa un problema.

Quindi non è più una questione che il MLM è difficile da fare.

No! È invece una questione di non saper come vendere e come parlare alle persone.

Tutto qui.

E la cosa poi si riversa anche nei tuoi profili social se li utilizzi per fare marketing o quantomeno per attirare più persone a quello che è il tuo prodotto o la tua attività.

Sì perché se hai delle difficoltà nel mondo offline, non ti credere che on line sia tutto diverso e più semplice.

NO!

Valgono le stesse identiche dinamiche.

UGUALI.

I post di una pagina facebook sono paragonabili a dei soldatini che diffondono il tuo messaggio, il tuo posizionamento nella mente delle persone.

Quando una persona legge il tuo post deve capire in cosa tu sei diverso, cosa puoi fare per lei e perché dovrebbe affidarsi a te per migliorare la sua vita.

Pertanto anche il singolo post che crei sulla pagina deve avere una sua struttura, un suo messaggio chiave che appena letto dalle persone le fa esclamare a gran voce…

Questo è per ME!

Deve accadere proprio questo.

Le persone nella loro mente devono avere questa reazione.

E il modo per riuscire in questo è solamente uno.

Il posizionamento.

Tutto parte dalla tua unicità che non è tanto il tuo prodotto o l’azienda con la quale collabori ma il messaggio che tu cuci dietro e dentro quel prodotto.

In fondo sono più che sicuro che l’azienda con la quale collabori ha un prodotto che migliora la vita delle persone.

Fin qui siamo d’accordo.

Ma come migliora la vita?

Cosa fa esattamente?

Cosa si dice di quel prodotto?

E perché mai io dovrei prenderlo da te piuttosto che non da un altro?

Ecco…

Queste due ultime domande sono il punto cruciale dal quale partire.

Sì perché nel MLM non c’è così tanta differenza. Prendere da te o da un altro non cambia molto. Il prodotto è sempre quello.

Ma qual è la cosa che rende tutto così diverso e allettante?

Tu sei l’elemento differenziante

La tua storia.

La tua vita.

La tua scelta.

Il tuo passato.

Il tuo presente.

Il tuo futuro.

Tu sei l’elemento chiave e questo lo devi COMUNICARE.

Non ti preoccupare se al momento non hai raggiunto chissà quale qualifica o risultato. Sono certo che hai comunque qualcosa da raccontare alle persone.

Anche solamente la scelta di aver voluto intraprendere il mondo del MLM.

Non serve che inizi a scrivere sui social cose del tipo:

“Ehi! Sei stanco di dover sempre dire di sì al tuo capo? Mandalo a fare in culo con una rendita automatica a vita! Chiedimi come!”

Queste idiozie non funzionano più!

Le persone sono stanche di questo.

Odiano questo.

E penso che anche tu lo saresti se ti mettessi nei loro panni.

Anzi…

Sai cosa ti dico?

Mettiti nei loro panni.

Pensa a qual è la persona ideale che vorresti avere nel tuo team o come cliente.

Disegnalo su di un pezzo di carta e scrivici quali sono le caratteristiche che deve avere.

Sii più chiaro e dettagliato possibile perché solamente così poi hai la possibilità di capire come comunicare nel modo corretto attirando a te persone interessate.

Persone che già tu conosci e sai cosa vogliono e come lo vogliono.

Questo è un passaggio chiave non indifferente.

Devi sapere esattamente questo perché è l’unico modo per poter iniziare ad avere persone che non ti fanno obiezioni ma ti chiedono maggiori informazioni su quello che vendi e quella che è la tua opportunità.

Lo so sembra una cosa assurda ma posso dirti che funziona.

Sul serio!

L’elemento magico è proprio questo.

Tu devi parlare a loro come se già li conoscessi

È questa la magia.

E come hai visto, l’unico modo per scrivere a persone in un modo tale per cui è come se già le conosci è solamente pensando a monte a chi vuoi comunicare e chi vuoi nel tuo team o come cliente.

Solamente facendo questo lavoro PRIMA riesci ad avere interessanti risultati DOPO.

Lo so è un lavoro lungo, noioso e palloso ma è anche il modo MIGLIORE ed EFFICACE che tu hai a disposizione per attirare a te le giuste persone senza commettere il minimo errore.

Solamente dopo aver fatto questo puoi focalizzare la tua attenzione su come poter creare dei contenuti e della comunicazione anche offline tale per cui le persone siano disposte non solo ad ascoltarti ma anche a fare quello che tu gli dici, ovvero mettere mano al loro portafogli o decidere di entrare in contatto con te.

Esiste una sequenza ben precisa per riuscire a fare questo ed è la stessa sequenza che si utilizza nella vendita perché in fondo lo scrivere contenuti non è altro che una vendita.

Nel momento in cui sai:

  • Chi sei
  • Come sei diverso
  • Da chi sei diverso
  • Cosa proponi
  • Perché lo fai
  • I risultati che fai ottenere
  • Gli ostacoli che fai evitare
  • Il miglioramento di vita
  • E le prove della tua bravura

Solamente così riesci ad avere sempre persone interessate a te a quello che fai.

Quindi…

Se vuoi scoprire qual è la struttura chiave per riuscire a convincere una persona ad entrare in contatto con te o a comprare quello che tu proponi, segui il mio blog perché nel prossimo articolo ti vado a svelare esattamente questo.

Riguardo invece ai contenuti della pagina facebook…

Oggi ti ho voluto mostrare le fondamenta da cui partire per poter riuscire a creare dei contenuti sempre cazzuti e che convertono i tuoi visitatori o fan in clienti o affiliati.

Ho preferito spendere due parole riguardo questa tematica perché è davvero importante partire con il piede giusto.

Poi una volta che tu sai cosa comunichi puoi scoprire COME farlo nel modo migliore. Modo che ti svelo nel prossimo articolo.

Intanto, quello che puoi fare è dare un’occhiata a di video gratuiti che ho girato per te in cui mostro come puoi sfruttare l’online per avere più clienti per la tua attività senza che continui a girare come fossi un taxi gratuito a destra e manca e senza ricevere un euro da ogni tuo spostamento.

Te ne parlo più nel dettaglio in questa pagina. Clicca qui.

 

Io ti aspetto al prossimo articolo, non mancare!

 

Mik Cosentino

 

P.S. Se hai domande, dubbi o approfondimenti che vuoi fare per la tua attività, scrivimi un commento sotto a questo articolo ed io sarò ben lieto di approfondire ogni cosa.

Commenta con facebook