Non sai chi contattare per il tuo Network? Facebook può essere la soluzione (ma non sempre) scopri perché

contatti facebook mlm

Questo è il problema più comune di tutti i networker sia di quelli che hanno realmente successo, sia anche di quelli che arrancano o sia di come te che magari stai iniziando questa nuova opportunità.

Perché il network marketing è realmente un’opportunità che se sfruttata nel modo corretto ti permette di scoprire l’importanza delle competenze di vendita e marketing che nel momento in cui riesci a dominare avrai praticamente in mano il potere.

Perché ti dico questo?

Perché la vendita e il marketing sono le uniche due competenze che ti permetteranno di non essere mai a corto di soldi.

Come posso essere così sicuro?

Non tutti sanno vendere e non tutti sanno portare nuovi contatti per le attività sia di network marketing sia di quelle tradizionali.

Quindi queste due competenze sono le competenze chiave che ogni networker dovrebbe possedere all’interno della sua cassetta degli attrezzi.

Peccato però che a queste competenze viene data poca importanza.

Sì perché quando fai le prime riunioni e meeting quello che senti dire sono cose di questo genere:

 

  • qualsiasi persona che è distante a te di soli 3 passi è un potenziale cliente o un potenziale affiliato per la tua attività
  • tutti vanno bene per il tuo business di network marketing
  • il prodotto si vende da solo
  • fai la lista nomi e inizia a chiamare come un forsennato

 

Potrei andare avanti con la lista ma ho pensato di non soffermarmi troppo su questi aspetti per lasciare spazio a ciò che invece è veramente importante nella tua attività di network marketing.

 

Quello che ti dicono non è sbagliato, va benissimo in fondo è anche quello marketing.

Ma è un marketing che se non viene strutturato nella maniera corretta non ti porta il minimo risultato.

O meglio sì ti porta risultati ma non sono quelli sperati.

 

 

Quindi cosa fare?

 

 

Il network marketing funziona davvero se porti nuove persone all’interno del circuito e a queste persone insegni a fare la tua stessa identica cosa ovvero: Duplicazione.

E se tu conosci solamente i metodi tradizionali quello che farai con i nuovi affiliati entrati nel tuo network sarà quello di condividergli la stessa identica strategia.

 

  • fai lista nomi
  • fai chiamate a freddo
  • ferma le persone in giro
  • mettiti una spilla
  • vestiti bene
  • sii attraente

 

 

E tutta una serie di situazioni che ti possono permettere appunto di essere attraente quindi di attirare verso di te l’attenzione delle persone che puoi trovare in qualsiasi posto durante l’arco della tua giornata.

Il lavoro grosso poi lo dovrai fare tu con le tue competenze per trasformare l’attenzione della persona verso il tuo prodotto o la tua opportunità.

Peccato però che a quegli sconosciuti che trovi in giro per negozi, centri commerciali o alle poste, del tuo prodotto o della tua opportunità (e soprattutto di te) non gliene frega niente.

 

Parliamoci chiaro.

Non sto dicendo che fare contatti a freddo ogni giorno in giro per le strade per i centri commerciali o in negozi sia la cosa sbagliata da fare.

Va benissimo farlo.

Però è anche vero che va fatto nel modo corretto.

Sono necessarie competenze di persuasione e vendita che se non le hai non ti puoi inventare.

Rischieresti soltanto di essere ancor più fastidioso.

Perché oggigiorno le persone odiano essere infastidite per un qualcosa di cui non gliene frega assolutamente niente.

 

 

Il segreto non è far leva sul beneficio ma sui PROBLEMI che può risolvere e le conseguenze che può evitare il tuo prodotto o la tua opportunità nella vita delle persone in target con te

 

 

Questo è il vero segreto.

 

  • Non è vero che tutte le persone vanno bene per la tua opportunità.
  • Non è vero che chiunque è un potenziale cliente per il tuo prodotto o la tua opportunità.
  • Non è assolutamente vero.

 

E qui te lo spiego con un esempio banalissimo.

Se tu sei un impiegato, come puoi catturare l’attenzione di un imprenditore benestante al quale vuoi cercare di propinargli l’opportunità di network marketing perché sai che tu grazie a questo suo contatto riesci a mettere le mani sulla sua rubrica milionaria?

Capisci anche tu che è impossibile per due motivi:

 

  1. l’imprenditore capisce che tu non hai realmente successo e quindi non sei degno della sua attenzione
  2. nel momento in cui gli rivendi quello che fai come un’opportunità incredibile, capisce già il tuo reale interesse. Un interesse che non era mirato a fargli ottenere più soldi ma ad avere tu più soldi per la tua attività grazie a lui.

 

Quindi se tu comunichi questo è chiaro che la persona si sente presa in giro e non ti ascolterà mai più.

Ma non solo.

Questo modo di fare porta delle conseguenze devastanti anche all’autorevolezza della parola network marketing.

Perché se ci sono tante persone che si comportano in questo modo nel network marketing è chiaro che il loro operato si ripercuote indirettamente anche sulla tua credibilità ogni qualvolta nomini quella parola.

Le persone ricordano.

Le persone associano.

Quindi anche se tu per loro non hai fatto niente, sapendo però come si comportano la maggior parte delle persone che fanno network, è chiaro che ti mandano via a calci in culo anche se non hai fatto nulla.

 

 

Questo è un vero problema

 

 

Già è difficile fare network marketing figuriamoci poi con situazioni di questo genere.

Ancor prima di cercare contatti tra la tua lista e tra le persone che incontri tutti i giorni e ancor prima di affacciarsi al mondo del web che tra poco ti svelo come fare, è importante compiere un’altra cosa.

Vuoi scoprirla?

Il tuo compito è quello di identificare il cliente ideale che vuoi nella tua attività o anche il collaboratore ideale che vuoi per te.

Ma devi anche conoscere chi non vuoi nel tuo Network.

Perché tu non puoi andar bene per tutti.

Non puoi.

Tu attiri solamente persone simili a te che si rispecchiano in quello che sei o in quello che hai realizzato o che vuoi realizzare.

C’è vicinanza tra voi due perché avete molte cose in comune ed è solamente quando due persone si incontrano ed hanno cose in comune che scatta un interesse reciproco.

Quella distanza che vi separa e che ti separa dall’ eventualità di trarre profitto da un semplice contatto diventa quasi nulla se parli con le giuste persone.

Come puoi parlare con le persone giuste?

Basta fare una cosa molto semplice.

Trova i tuoi simili.

Devi trovare persone simili a te che come te stanno vivendo la tua stessa vita, le tue stesse situazioni e le tue stesse problematiche.

Il tuo compito sarà quello di offrirgli uno strumento che se utilizzato nel modo corretto gli consente di trasformare la loro vita perché diversamente sarebbe impossibile.

Questo deve essere il tuo approccio con le persone.

Tu devi offrire un’opportunità ma se non sai:

 

  • a chi comunichi
  • cosa comunichi
  • e come possono fidarsi di te le persone

 

Capisci anche tu che è praticamente impossibile poter ottenere successo in questo business di network marketing.

 

 

La vera domanda non è come posso avere nuovi contatti tutti i giorni

La vera domanda è COME POSSO ESSERE ATTRAENTE per le persone?

 

 

Se non ti è chiaro come poter aiutare il tuo prossimo e se questa persona ha realmente bisogno del tuo aiuto capisci anche tu che è praticamente impossibile potergli vendere il tuo prodotto o la tua opportunità.

E non devi far leva sui benefici apparenti del tuo prodotto o dell’opportunità.

No.

Devi invece far leva sulle conseguenze che si innescano nel momento in cui quella persona risolve quel problema o evita una situazione che non vuole vivere.

Pertanto quando fai contatti a freddo mentre sei in giro non devi fare le solite domande

 

“Ho un’opportunità per te vuoi sapere di cosa si tratta?”

 

O peggio ancora

 

“Vuoi perdere peso? Chiedimi come!”

 

Quello che tu devi fare è innanzitutto osservare.

Devi osservare il tuo mercato.

Devi conoscere più cose possibili del tuo pubblico di riferimento.

Solamente in questo modo riesci a parlare con le giuste persone.

Però è anche vero che questo non è l’argomento di questo articolo.

Perché in realtà quello di cui ti stavo parlando sono sfumature di vendita e lettura del corpo che se conosci e riesci ad applicare nella tua attività ti permettono di poter parlare solamente con le persone interessate perché nel momento in cui tu riesci a leggere l’atteggiamento delle persone sulla base dei loro modi di fare, capisci già in anticipo con chi devi parlare e con chi non devi parlare.

Ma come ti dicevo, questo non è argomento di questo articolo è invece una tematica approfondita all’interno del corso Accademia del network marketing che puoi accedere nella pagina che ti si apre cliccando qui.

È importante fare i contatti anche grazie ad internet ed è questo ciò che ti andrò a parlare a breve però è altrettanto importante conoscere queste informazioni perché nel momento in cui riesci a creare una macchina che ti porta contatti mentre tu stai facendo contatti offline hai la possibilità di raddoppiare gli sforzi che stai facendo in questa attività.

Perché per quanto sia potente il web non potrà mai sostituire l’impatto umano ed è importante che tu continui a dare il giusto peso a questa tematica.

L’offline non è da escludere nel tuo Network.

Perché ti permette di acquisire maggiori competenze che potrai trasferire nel momento in cui attiri potenziali contatti dal web che poi grazie a te li trasformi in affiliati o clienti.

Quindi non puoi fare network marketing solamente grazie all’online.

È importante anche possedere le giuste competenze che ti permettono ovviamente di fare qualche contatto in più e non penso che tu vorrai sputare sopra a nuovi contatti fatti offline anche perché non sai mai chi ti può capitare sotto mano… magari grazie ai tuoi modi puoi catturare quel Diamante che tutti i networker vorrebbero e tu grazie alle competenze acquisite sulla persuasione e sulla vendita sei riuscito a convertire un affiliato nella tua struttura che in futuro seguendo i tuoi passi potrà portarti dei risultati davvero incredibili.

Quindi io credo che ogni persona sana di mente non si farebbe scappare da sotto al naso una situazione simile solamente per pigrizia.

 

 

Tu sei un networker e per quanto tale devi essere un LEADER

 

 

Capisco che fare contatti offline possa essere difficile, noioso e frustrante perché all’inizio ricevi porte in faccia, non mi interessa, vaffanculo e via dicendo.

Lo capisco.

Perché sono le stesse identiche emozioni che ho vissuto anche io quando iniziai a fare network marketing.

Ma a differenza tua non avevo qualcuno che mi avrebbe potuto insegnare come vendermi e come vendere nel modo corretto.

Tu invece qui sei di fronte la concreta possibilità di scoprire come poterti vendere “senza vendere” e senza far percepire che stai vendendo ma mettendo l’altra persona nell’ottica di stare comprando lei da te la soluzione migliore per il suo caso.

Capisci quanto è magico tutto questo?

Ha davvero dell’incredibile ma la cosa ancora più sconvolgente è che all’interno di Accademia del Network Marketing non scoprirai solamente come vendere in maniera efficace off-line ma scoprirai anche qual è tutto il sistema online che puoi costruire per la tua attività che se fatto seguendo i miei passi ti permetterà di poter catturare nuovi contatti per la tua attività anche mentre stai facendo altro.

Così quel mito che era impossibile o un miraggio poter guadagnare anche mentre dormi ora non lo è più grazie ad Accademia del network marketing che se non hai ancora preso puoi farlo direttamente dalla pagina che ti si apre cliccando qui.

 

 

Sì lo so Mik che tutto quello che dici è verissimo ma io sono timido e non ho abbastanza coraggio per fare contatti offline…

Non c’è un modo per farlo grazie a Facebook?

 

 

Certo che esiste il modo.

E tra un attimo te lo svelo.

Però devi sapere che il web non prescinde dal mondo offline.

Online e offline sono due realtà che devono andare di pari passo.

Non esiste l’uno senza l’altro.

Anche perché tu non puoi pensare di duplicarti solamente grazie ad internet perché devi sapere che ci sono tutta una serie di passi da seguire per sfruttare i social e avere un nuovo flusso di contatti per la tua attività e magari non tutti sono disposti a fare questo investimento in termini di tempo e sacrificio per la tua attività.

Non tutti sono tecnologici e disposti a stare ore davanti al pc per far funzionare tutto il meccanismo di marketing, per questo è importante comunque conoscere quelle competenze di vendita che puoi trasmettere ai tuoi affiliati che una volta acquisite gli permetteranno di vedere già i primi risultati evitando di bruciare la lista nomi.

Perché bastano solamente alcune sfumature per poter comunque trasformare i tuoi amici e i tuoi parenti eventualmente in potenziali clienti o affiliati del tuo Network.

Però lo ripeto non è questo l’argomento di oggi quindi io ci tenevo solamente a sottolineare questo aspetto affinché potesse essere utile per te e che ti facesse capire l’importanza della sinergia di questi due mondi.

Però se tu sei una persona che è disposta a scoprire come poter trasformare contatti freddi e che girano su Facebook trasformandoli in affiliati o clienti nel tuo network… Allora il resto di questo articolo fa per te.

 

 

Facebook conta diversi milioni di utenti connessi ogni giorno sulla piattaforma.

Come si traduce questo nel tuo network?

 

 

Se tu riesci a catturare l’attenzione di questo pubblico su Facebook hai la possibilità di attingere ad un bacino di persone veramente infinito che ti può permettere di scalare il tuo business di network marketing in tempi record.

Ma attenzione.

Per quanto questo sia vero non è sempre detto che sia duplicabile.

Devi sapere che Facebook ha delle sue regole e sulla nicchia del network marketing è piuttosto restrittivo.

Ci sono state persone che in passato hanno fatto delle promesse di guadagno o di perdita peso troppo forti da spingere questo social network a identificare una serie di cose che puoi dire e cose che non puoi dire quando ti muovi su Facebook.

Del resto tu sfrutti una piattaforma di terzi quindi devi sottostare per forza alle sue regole e questo mi sembra più che giusto.

Quindi non puoi pensare di aprirti una pagina Facebook e iniziare a dire che grazie a te si può ottenere il successo e che grazie ai tuoi prodotti si può cambiare la vita.

Ci vogliono le giuste misure quando ci si muove online.

Per questo non è detto che Facebook va sempre bene.

Dipende dall’utilizzo che viene fatto di questo portale.

Anche perché nel momento in cui tu ti promuovi su Facebook non fai altro che aggiungerti a tutta quella mole di Networker che come te hanno scelto Facebook come piattaforma per attirare contatti nella loro attività.

 

 

E quindi come posso risultare più attraente agli occhi delle persone?

 

 

È proprio questo il punto dal quale partire quando si vuole utilizzare Facebook come strumento di sponsorizzazione.

Tu devi sapere cosa comunichi e qual è il vantaggio che le persone ottengono nel seguire te piuttosto che andare da un altro concorrente.

Quindi il come vuoi essere percepito è fondamentale.

Puoi quindi pensare di realizzare una pagina Facebook dove fai vedere il tuo lifestyle e quindi indirettamente quello che vai a comunicare è che se anche tu entrerai in contatto con me potrai ottenere questa tipologia di lifestyle.

Ti piace invece poter fare dei viaggi quindi girare sempre e non avere un posto fisso?

Benissimo allora se tu hai ottenuto questo risultato non dovrai far altro che postarlo e attirare a te quel pubblico che è interessato a quel tipo di vita che al momento non riesce a vivere ma che vedendo te che lo stai vivendo ti vede come un esempio da seguire e perché no da entrare in contatto per poter fare business insieme.

 

 

Ma se tu non hai vissuto nulla di tutto questo sulla tua pelle non puoi comunicare una cosa che non stai vivendo

Devi essere coerente

 

 

Per questo motivo nelle pagine di prima ti dicevo quanto è importante essere coerente e attirare a se un pubblico di persone che sia quantomeno simile a te come persona perché non puoi pensare di attirare un pubblico diverso da quello che tu sei se tu in prima persona non stai vivendo ciò che quel tipo di pubblico vorrebbe vivere nella sua vita.

Se tu non sei coerente è ovvio che non vieni seguito.

Pertanto a volte è meglio mettere da parte l’ambizione e il desiderio di far vedere uno stile di vita che magari non si sta nemmeno vivendo ed essere invece coerenti con ciò che si è attirando poi quel pubblico che magari è disposto anche a entrare in attività con te o a comprare i tuoi prodotti.

 

 

Ma come si fa concretamente tutto questo?

 

 

Io ci tenevo a farti chiarezza su l’aspetto teorico e strategico di come e di cosa si può fare sul web per poter attirare un pubblico quantomeno interessato a quello che tu offri.

Sono certo che a questo punto di questo articolo hai già un’idea più chiara e precisa di come devi ragionare.

E proprio perché ci tengo al tuo successo ho pensato di darti ulteriore valore aggiunto facendoti capire concretamente come devi muoverti su Facebook evitando di vedere chiuso il tuo account o la tua pagina perché hai violato delle normative.

 

 

Quindi la prima cosa che devi fare quando ti vuoi spostare su Facebook o comunque sui social network per attirare potenziali clienti per la tua attività la prima cosa che devi fare è aver chiaro il tuo posizionamento.

Quali sono quindi le persone che vuoi attirare a te nella tua opportunità?

Definiscile e definisci poi il tipo di persona che vuoi essere percepita dagli altri affinché tu possa essere coerente sia con te stesso ma anche con gli altri.

Questo è il primo passo da seguire per poterti muovere in totale autonomia ed efficacia sui social network.

 

 

 

La seconda cosa da fare è aprire una pagina Facebook ma… con quale nome?

 

Qui di solito è il punto dove la maggior parte dei networker precipita come se venisse travolto da un enorme masso in discesa libera da una monagna.

Se è vero che è importante il posizionamento e quindi essere percepiti in un modo piuttosto che in un altro capisci anche tu che la soluzione migliore se parli di business e quindi network marketing è di rinominare la tua pagina Facebook con il tuo nome e il tuo cognome.

Nessun’altra cosa.

Non mettere acronimi come network marketing e multilevel marketing o cose del genere perché non servono.

Sarà la tua comunicazione a far capire quello che tu fai sul web.

Quindi se tu hai intenzione di parlare di network marketing non è che per forza devi parlare dei benefici del network marketing ma semmai parlerai della tua storia e del perché hai scelto di entrare in questo network e come questo network può essere utile alla vita delle persone e che vantaggi ti dà rispetto ad altri business e ancora come lo devi svolgere per poter raggiungere dei risultati concreti.

Questi sono i contenuti di marketing che devi inserire nella tua pagina Facebook se la vuoi aprire come networker e quindi come pagina che attira persone interessate al network o se non lo conoscono neanche le puoi far interessare.

 

Nel caso in cui parlassi di prodotto non devi mettere il nome del prodotto dell’azienda di network marketing con la quale collabori.

Semmai devi mettere o sempre il tuo nome e il tuo cognome nel caso in cui volessi spingere la vendita dei prodotti oppure il beneficio che vai a risolvere con la vendita dei tuoi prodotti.

Di base io consiglio sempre di creare un pacchetto di prodotti che utilizzato insieme fa ottenere un risultato importante quindi in tal modo se tu sai che quei prodotti fanno ottenere quel risultato e ti fanno evitare questo problema scegli quale dei due nomi utilizzare: o il beneficio o il problema.

Così riesci a catturare l’attenzione delle persone per quel nome.

In questo modo non puoi sbagliarti.

 

Ovviamente una cosa importante che devi fare è di verificare che non ci siano altre pagine Facebook che abbiano già utilizzato quel nome perché poi si può creare confusione ed è l’unica cosa che non deve succedere nel tuo business e quindi nella tua comunicazione di marketing.

 

Come vedi non è proprio così scontato spostare la propria attività dall’offline all’online.

 

 

Anche perché non è che pubblicando post, articoli e video catturi l’interesse del tuo pubblico e quindi hai tutti i giorni dei messaggi sulla tua pagina Facebook di persone che ti chiedono informazioni su quello che stai realizzando

Scordatelo!

 

 

Certo puoi ottenere anche questo come risultato ma in realtà quello che ti ho mostrato fino adesso è solamente una punta o meglio è la base dell’iceberg dove tutto inizia a da dove tutto si evolve.

Perché è da lì che cresce poi la struttura di marketing da realizzare online.

Perché questo è quello che le persone vedono quando entrano in contatto con te ma poi quello che non si vede è il resto del funnel nonché quello strumento di marketing che ti ho abbozzato in uno degli ultimi articoli.

È uno strumento che ti permette di scremare quei contatti potenzialmente interessati al network o ai prodotti che vendi ma che magari non tutti sono disposti a compromettersi e quindi a comprare o ad entrare in attività con te.

Pertanto questa scrematura la riesce a fare solamente il funnel.

Tu non puoi pretendere di poter creare post o contenuti video che in qualche modo fanno esattamente questo lavoro.

Semplicemente i post che tu pubblichi hanno l’obiettivo di farti conoscere e di comunicare come un martello quello che è il tuo messaggio avendo come obiettivo quello di far entrare le persone nel funnel.

Come riescono ad entrare?

Attraverso una pagina cattura nomi.

Quello è l’ingresso del funnel anche se in realtà si innesca grazie alla pubblicità su Facebook.

Una pubblicità che è possibile solamente nel momento in cui hai aperto una pagina Facebook.

Vedi quante cose ci sono da innescare nella realizzazione di tutto il meccanismo di acquisizione contatti per il tuo business di network marketing?

Credi davvero che i tuoi affiliati sono disposti a compiere anche solamente un terzo di quello che ti ho mostrato adesso?

Anche perché poi ti ho mostrato solamente un niente oltre a tutto il lavoro che c’è dopo.

Ma attenzione io non voglio trasmetterti complessità e duro lavoro nella realizzazione del tuo sistema di marketing online.

Però devi sapere che ci sono tutta una serie di passaggi da seguire per poter realizzare un sistema di marketing che converte davvero perché poi il rischio è anche quello di creare tutta una struttura che poi non funziona e quindi corri il rischio di perdere tempo, energie, soldi e risorse in pagine Facebook e funnel che non funzionano.

Perché questo è un possibile rischio che tu puoi correre nell’intraprendere questa strada.

Una strada impervia e tortuosa che se non è conosciuta a dovere rischia solamente di farti perdere tempo, energie, soldi, risorse, rabbia, frustrazione ed energie che avresti potuto utilizzare in modo più profittevole facendo contatti a freddo seguendo i principi di vendita e persuasione.

 

 

Per questo motivo ti dicevo che online e offline vanno sempre di pari passo

 

 

Può esistere l’offline senza l’online ma non viceversa.

Un contatto fisico ci deve sempre essere e capisco che tu vuoi risparmiare tempo e vuoi avere un flusso di cassa continuo che ti permette di vivere la vita che desideri ma se questo è quello che vuoi allora devo dirti che forse devi cambiare business perché il network marketing è un business fatto di persone.

E le persone devono essere considerate.

Non bastano solamente dei video per innescare quella sinergia e quella magia di successo.

Le persone vogliono vedere impegno, vogliono vedere che tu effettivamente fai quello che dici perché solamente così la duplicazione avrà effetto.

C’è da lavorare.

Il punto è questo.

Ma tu che sei arrivato fino a qui hai un vantaggio non da poco perché non devi stare a sprecare il tuo tempo a capire come realizzare la tua macchina di acquisizione contatti tramite Facebook.

Ho già pensato io a semplificarti tutte le cose e metterti in mano solamente il necessario in grado di poterti far risparmiare tempo, soldi, energie, risorse, rabbia e frustrazione nel non riuscire ad avere successo in questa attività.

Tu finalmente hai la possibilità di stravolgere la tua attività facendo una semplice azione.

Soltanto un click ti separa dall’ottenere quel successo che hai sempre desiderato nella tua attività.

Online e offline vanno di pari passo ed io ho creato un portale nel quale ti svelo esattamente questo.

Ma io oggi non voglio dilungarmi ulteriormente perché in questo articolo abbiamo visto quanto è importante avere quelle competenze di vendita e persuasione per trasformare sconosciuti che vagano in giro in potenziali contatti e clienti per la propria attività.

Abbiamo anche visto quali sono i primi passi che devi compiere su Facebook senza commettere alcun errore.

Ovviamente per questioni di tempo non ho potuto sviscerare nel dettaglio altri aspetti cruciali dell’attività di online marketing per il tuo business di network marketing.

Ti ho mostrato solamente la base dalla quale partire per erigere la tua carriera di network marketing.

Sicuramente nei prossimi articoli continuerò a costruire questa impalcatura con contenuti rivolti a Facebook e a tutte quelle competenze necessarie per mettere insieme una macchina di acquisizione contatti che funzioni davvero.

Oggi con te ci tenevo solamente a dirti che devi fare attenzione quando ti muovi on-line soprattutto su Facebook in una nicchia come quella del network marketing.

Perché basta veramente un passo falso per non avere più alcuna possibilità di sfruttare questa piattaforma tanto potente.

Per questo motivo ho pensato di darti accesso ad Accademia del network marketing, il mio percorso rivolto a network professionisti che ti consente di poter trasformare un traffico su Facebook in potenziali clienti e distributori per la tua attività anche se adesso per il Web sei considerato un perfetto sconosciuto.

Quindi se anche tu vuoi scoprire come poter applicare tutte quelle competenze di marketing che ti servono per poter innescare un flusso costante di persone interessate al tuo network qui sei nel posto giusto perché scoprirai tutti i dettagli per poter accedere dentro Accademia del network marketing direttamente dalla pagina che ti si apre cliccando qui.

 

Io sono veramente contento di averti fatto compagnia anche in questo articolo.

 

Grazie per la tua attenzione, fammi sapere se hai bisogno di sviscerare qualche argomento cosicché io possa sfruttarlo nei prossimi articoli.

Grazie ancora e noi ci vediamo dentro Accademia del network marketing.

 

Al tuo successo,

 

Mik Cosentino

Commenta con facebook