Sei Sicuro Che Per Fare MLM Basta La Lista Nomi?

lista nomi

Scrivi più contatti che puoi nella tua lista (ti dicono) e poi contattali seguendo un qualsivoglia script (se non sai cos’è vai tranquillo – nemmeno io l’avevo a suo tempo!) e poi stai pronto con il modulo di contratto per iscrivere ogni persona nel tuo business.

Ovviamente sei tutto gasato e preso dall’entusiasmo cominci a fare chiamate a più non posso (anche se era da qualche anno ormai che non usavi lo smartphone per fare chiamate) ma con tuo sconcertante stupore ti rendi conto che…

Vaffanculo Stronzo! Te E Il Tuo Network Di Sta Minchia!

Non riesci a credere alle tue orecchie.

Eppure hai contattato persone che da sempre ti conoscono e mai ti saresti aspettato una reazione del genere.

Come mai è successo questo?

Non devo essere io a dirtelo. Sai perché?

Hai la risposta sotto il naso.

Non la trovi? Guarda meglio!

Dai, ti do una mano…

Eccola, hai visto?

“In realtà Mik io non vedo niente, anzi mi sembra di essere preso un po’ per i fondelli…”

No tranquillo, non voglio prendermi gioco di te, a quello ci stanno già pensando i fanta leader che ti hanno venduto un’opportunità stupenda solamente per farsi pieni la panza.

Se ci tenevano davvero a te, ti avrebbero detto che:

  • Se contatti le persone a freddo rischi di prendere solamente porte in faccia anche se vai con le più buone ragioni;
  • A nessuno interessa minimamente della tua opportunità di MLM (anche se sanno che può portare soldi ma il sol pensiero di vendere li fa scappare via a gambe levate);
  • Non è mai il prodotto ad essere comprato, bensì la tua abilità di persuasione (ma perché mai devono dirtelo, in fondo sei appena arrivato, un po’ di sano allenamento mica ti fa male!);
  • Devi crederci più che puoi e pioveranno soldi da ogni dove (ma tu le uniche cose che vedi piovere sono nubifragi di NO – e nemmeno hai l’ombrello per ripararti!);
  • Girare con la spilla aziendale attira la curiosità delle persone ma poi quando si rendono conto che azienda è scappano come se avessero visto uno zombie!

Ora dimmi…

Questi scenari ti sono familiari?

Sei anche tu in una situazione del genere?

Networker, Permettimi Di Dirti Le Cose Come Stanno:

In Realtà Non Ti Hanno Mai Mostrato L’altra Faccia Della Medaglia…

Presente la parola Network Marketing?

Penso ti sia alquanto famigliare, giusto? (lo so ormai la sogni anche mentre dormi ad occhi aperti, è il tuo tarlo fisso)

Ti sei mai chiesto cosa c’entra il Marketing nella vendita dei prodotti o dell’opportunità?

Probabilmente no e sai perché?

Ti hanno detto che per diventare un top leader ti basta:

  • Stampare 1000 volantini, tenerne uno per te come ricordino e gli altri 999 infilarli nella posta delle case come se fossi un talebano in bicicletta che lancia giornali nel giardino del vicino (perché nel tuo c’è un cartello gigante con scritto NO SPAM – però tu li metti lo stesso perché la gente non sa cosa si perdere se non vede la tua fantastica opportunità);
  • Comprare un plico di biglietti da visita e metterli in ogni sala d’attesa che ti capita di frequentare (in fondo è quello il momento migliore per fare una serata business – non serve nemmeno l’albergo!);
  • Vai in un centro commerciale e ti fai il guardaroba nuovo (la gente deve vedere che sei diventato ricco – anche se magari giri con la panda scassata);
  • Ogni volta che fai la fila da qualche parte non perdi mai occasione per divulgare il messaggio aziendale (anche se alla gente non gliene frega niente ma tu a fine settimana devi mostrare i contatti fatti, quindi non puoi fermarti!);

Adesso frena però.

Credi davvero che questo sia il modo corretto per fare contatti?

Credi davvero che le persone siano davvero interessate a volerne sapere di più solamente attraverso queste tecniche della preistoria?

Smettila Di Prenderti In Giro E Guarda Adesso Come Puoi Diventare Un Networker Professionista (In Soli 90 Giorni)

Non fare caso per il momento alla mia personale promessa.

Non è questo ciò che ti deve interessare.

Se mi dai altri 120 secondi ti rivelo una cosa che mai nessuno ha avuto il coraggio di dirti.

Sei pronto?

Tu sei un’azienda unipersonale che per funzionare ha bisogno di contatti caldi tutti i giorni.

Dove li hai?

Ma soprattutto come te li procuri??

Se non sai rispondere a questa banalissima domanda sei di fronte ad un grosso problema.

Sai perché?

Senza clienti non vai da nessuna parte.

Loro sono la tua linfa vitale che oltre a darti energia per andare avanti, anche tu fai andare avanti loro. Li fai stare meglio perché sono alla ricerca di una soluzione ad un loro problema che hanno visto di poter risolvere solamente grazie a te.

Ora non andiamo nel dettaglio della natura del problema.

Fermiamoci un attimo sul di un aspetto molto più importante:

Devi essere REALMENTE una scorciatoia risolutiva e non una strada sterrata piena di chiodi e buche (altrimenti complichi la vita delle persone)

Pensa un attimo a quale impatto negativo ha il tuo prodotto nella vita del tuo cliente ideale:

  • Lo deve spiegare ai suoi familiari;
  • Toglie l’equilibrio che si era creato nella sua vita;
  • Non è certo di poter stare meglio;
  • Le persone ne parlano male;

Lui viene influenzato ed ecco che…

Lascia perdere.

Se non consideri queste previsioni poi rischi davvero di essere demolito dalla tua stessa azienda con la quale collabori.

È questo quello che vuoi?

Appunto.

Quindi come puoi evitare questo terribile epilogo ed essere schiacciato dalla stessa azienda che hai deciso di scegliere come compagna di vita?

Cliccando qui trovi la risposta.

Mik Cosentino

 

P.S. Lo so ho chiuso l’articolo con molta fretta e senza dare troppe spiegazioni ma alla fine perché dovrei dirti ulteriori cose che già puoi trovare in un video che ho appositamente creato?

P.P.S. Non mi sono dimenticato. Ti ho promesso che puoi diventare davvero un networker professionista in soli 90 giorni. Clicca qui e scopri come fare (c’è da lavorare, e anche tanto… sicuro di aver voglia?)

Commenta con facebook