Tutti mi dicevano che dovevo condividere ma quando ho iniziato a vendere…

vendita o condisione

“Devi condividere questa fantastica opportunità con le persone della tua lista.

Solamente così puoi riuscire ad entrare nel mondo di ogni persona e scoprire se hai trovato il diamante di turno.

Non mollare e fai come ti dico perché solamente così puoi diventare finalmente libero.

Capito?”

Queste (nella maggior parte delle ipotesi) sono le parole che ti ripete il tuo sponsor o la tua up line quando ti vede che sei giù di corda e vuoi praticamente mollare tutto quanto.

Ci sta.

Attraversare periodi bui fa parte del processo di crescita e non c’è davvero nulla di così potente nel vivere sulla propria pelle un momento di sconforto.

In fondo non ho mai conosciuto un vero networker che non abbia mai attraversato durante la sua carriera un momento di smarrimento.

“Ma chi me lo fa fare…”

“Forse è meglio se mollo tutto.”

Dai, non puoi dire che anche tu non hai mai pensato a questo.

Sicuramente non nel primo periodo iniziale ma appena superati i 90 giorni, se non avevi un piano specifico per raggiungere il tuo obiettivo, molto probabilmente hai pensato di gettare tutto quanto alle ortiche nonostante i mille sacrifici.

Fa parte del gioco.

Come ti stavo dicendo, non ho mai conosciuto networker professionisti che prima di raggiungere importanti risultati non abbiano seriamente pensato di abbandonare praticamente ogni cosa.

Ogni sogno.

Ogni desiderio.

Quando il gioco si fa duro è davvero difficile mantenere la lucidità necessaria.

Se non hai una persona che ti tiene in carreggiata è un attimo gettare la spugna.

Ricordo ancora come un mio carissimo mentore aveva visto precipitare la sua struttura ben 3 volte proprio quando aveva raggiunto la qualifica di presidente.

Probabilmente penserai:

“Se è arrivato così lontano, sarà in grado di ripartire da zero!”

Certo, ed è quello che ha fatto.

Per ben 3 volte.

In tempi davvero incredibili.

Sicuramente aveva tanta fame e oltre a crederci con tutto sé stesso in questa professione, sapeva esattamente dove voleva arrivare.

Non si è fatto problemi e nonostante lo scoraggiamento è ripartito come se nulla fosse.

Penso che questa sia la miglior attitudine che si debba avere non solo nel MLM ma in ogni ambito della vita, anche privata.

Perché ti sto dicendo questo?

Senza la corretta attitudine non potrai mai raggiungere quello che desideri

Anche questa frase sono sicuro che l’avrai sentita dal tuo sponsor o dalla tua up line.

Solo che non ti hanno detto (forse) come sviluppare questo modo di pensare.

Per quanto tu possa credermi o meno, i periodi di ardua difficoltà si affrontano con un metodo ben preciso se non vuoi rischiare di rimanere imprigionato a vita di un momento di debolezza.

Anche se in realtà esiste un antidoto molto potente che ti riporta praticamente in un attimo a credere di nuovo in questa attività che hai deciso d’intraprendere anche se qualche istante prima volevi davvero buttare via tutti i sacrifici fatti fino a quel momento.

Vuoi scoprire qual è questo speciale antidoto?

Quando una persona ti dice:

Sì, voglio entrare nel tuo network.

O ancora…

Sì, voglio comprare il tuo prodotto.

Oppure (la più bella in assoluto)

Ho delle persone che vogliono comprare il tuo prodotto, contattale subito.

Musica per le tue orecchie e orgasmi per il tuo back office.

Niente di più bello esiste al mondo.

Semplici parole che messe in un contesto simile hanno una potenza inaudita.

Praticamente ti rianimano all’istante (cosa che nemmeno il più potente defibrillatore al mondo riuscirebbe a fare) e torni sul pezzo come se avessi ingerito una pillola mutoide.

Incredibile.

Penso che anche a te sia successo di reagire nello stesso identico modo durante una di quelle poche volte in cui hai ricevuto queste frasi da persone che fino un attimo prima erano per te dei totali sconosciuti.

Non puoi capire la bellezza di quei momenti se non li vivi sulla tua pelle.

Pazzesco.

Peccato che purtroppo sono così rari che è più facile imbattersi con un leone della savana in piazza piuttosto che trovare persone così motivate ed interessate a voler comprare o collaborare con te.

Perché non riesco a trovare nemmeno una persona che voglia comprare questi miei incredibili prodotti senza doverli pagare a prezzo pieno?

Mi permetti di essere completamente onesto e sincero con te?

La verità è che non serve avere tra le mani il prodotto più figo del momento oltretutto ad un prezzo super scontato.

È inutile e non saranno mai queste due caratteristiche a far leva su quello che hai tra le mani.

Perché?

Alle persone non interessa minimamente.

Ti prego di fare questo.

Mettiti per un attimo nei panni di una persona che non conosce il MLM.

Non sa nulla e si accorge della tua presenza perché magari hai le stesse sembianze di un venditore porta a porta (che ormai sono quasi estinti).

Si rende conto che è sotto tiro.

Qual è la cosa più facile che può fare?

Scappare.

O si gira da un’altra parte o ti dice semplicemente di NO.

Fare contatti freddi è un’impresa ardua perché se non sei davvero abile nella persuasione non ce la farai mai e poi mai a portare la persona dove vuoi tu.

Per questo motivo continui a ricevere vagonate di NO.

È una diretta conseguenza.

Probabilmente ti hanno detto che devi fare volantini, fermare le persone fuori dai centri commerciali ed altre guerre simili…

Ci sta, in fondo quando si tratta di Marketing, è questo che si conosce. Nulla di più e nulla di meno.

Sì, quando tu cerchi di portare le persone a volerne sapere di più del tuo prodotto o della tua opportunità, in realtà quello che stai facendo è appunto marketing.

La cosa buffa è che di questa cosa non te ne hanno mai parlato durante le serate di formazione.

Ti ripetono sempre che in fondo devi crederci e che il COME non è importante se il PERCHE’ è grande.

Vero?

Questa a mio avviso è la più grande menzogna.

Ma io dico… Che senso ha?

È come dire ad un cameriere:

Non importa se prendi per il colletto i clienti, li sbatti sulle sedie e gli tiri in faccia il menu, quello che conta è il motivo per il quale tu hai deciso d’intraprendere questa opportunità lavorativa.

Ti prego di capire che il Network Marketing è un’attività come un’altra.

Servono competenze differenti rispetto magari ad un lavoro come camionista ma di base servono delle COMPETENZE.

Non puoi davvero pretendere di fare soldi a palate pensando solamente che otterrai tutto il successo di questo mondo solamente con il pensiero positivo.

È utile sì ma non basta se vuoi portati a casa la pagnotta tutti i mesi.

Il 97% dei Networker è in perdita

Questo è un dato di fatto.

Pensaci.

Ti dicono che il MLM è come se fosse una qualsiasi altra attività imprenditoriale.

Ed è vero.

L’unica differenza sta nel fatto che non servono milioni per accedervi e inoltre non ci sono spese fisse per mantenere attiva la baracca (ti hanno detto).

Oggi voglio sfatare questo mito.

Facciamo un ragionamento insieme.

  • Bastano diverse centinaia di euro per avviare l’attività che però non si alimenta da sola se non sei tu che chiami, ti muovi, fai cene, aperitivi e usi il tuo tempo… Tutto questo non ha un costo se pur apparentemente invisibile?
  • Non hai costi fissi. Anche questo è vero ed è forse l’unico vantaggio se effettivamente io non sto guadagnando nulla e non sto facendo niente. Se invece ho qualche cliente oppure qualche distributore, devo andare a trovarlo, spostarmi, fare formazione, aggiornarmi, partecipare ai meeting aziendali… Anche questo non ha un costo?
  • I tuoi guadagni sono già tassati alla fonte. Bellissimo ma come faccio a guadagnare se non c’è anima viva che è interessata a quello che faccio?

Capisci?

Condividere con la tua lista nomi sperando che uno su 10 ti dica sì non è fare marketing.

Non è vendere.

È invece fare le cose nel modo giusto per ottenere pessimi risultati.

Il Netowork Marketing è una professione ed in quanto tale deve essere svolta applicando delle specifiche competenze, come ad esempio:

  • Vendita
  • Marketing
  • Persuasione
  • Leadership

Tutto il resto è inutile.

Come vedi, non a caso ho messo al primo posto la vendita.

Non l’ho fatto apposta ma proprio perché è esattamente quello di cui hai bisogno per portare nuovi clienti all’interno della tua attività.

Se non sai vendere è impensabile riuscire ad agguantare la prossima spilla.

Con la lista nomi, i pigiama party o altro non ci vai molto lontano… A meno che tu non sappia vendere.

Quindi torniamo sempre al punto di partenza.

E il marketing?

Ci pensa l’azienda!

Ah non sapevo che esistessero aziende che ti portassero direttamente sul piatto potenziali clienti pronti a voler comprare il tuo prodotto o il tuo servizio senza che tu debba fare troppa fatica.

Quella si chiama pubblicità ed è nettamente diversa dal fare marketing.

Ma non entriamo troppo nel dettaglio.

Vuoi sapere una cosa?

L’unico modo per attirare orde di clienti pronti a comprare la tua soluzione senza che debbano dirti “Ci devo pensare” è grazie alla combo devastante Marketing + Vendita

Ti rivelo subito di cosa si tratta.

Il marketing è quello strumento che se saputo utilizzare correttamente ti permette d’intercettare potenziali clienti pronti a volerne sapere di più del tuo prodotto o del tuo servizio e che attraverso un imbuto di vendita arrivano direttamente sulla tua scrivania e tu da bravo venditore li porti all’acquisto.

Punto.

Hai mai sentito qualcosa di simile?

Probabilmente no.

Ma tranquillo non è colpa tua.

Nemmeno del tuo sponsor o della tua up line.

Semplicemente ti hanno insegnato quello che loro stessi hanno ricevuto come formazione, tutto qui.

Non sapendo altro è chiaro che si sono assicurati di trasmetterti tutto il loro sapere in modo incondizionato come se fosse legge.

È normale.

Però è giusto che tu sia consapevole di un concetto davvero importante e che voglio ti porti con te ogni giorno quando ti alzi dal letto e pensi ai tuoi sogni da realizzare con il MLM.

Non esiste un metodo più efficace di un altro.

Non esiste una scorciatoia più sicura di un’altra.

L’unica cosa che ha senso invece è quella di scoprire le reali competenze di marketing e vendita che utilizzate nel modo corretto INSIEME ai metodi tradizionali che ti hanno rivelato il tuo sponsor e la tua up line ti permettono di portare a casa sempre nuovi clienti o potenziali distributori pronti a collaborare con te senza doverli rincorrere come se fossero delle monetine d’oro colato con le rotelle.

Sono preziosi sì ma esiste un modo più professionale per fargli cambiare rotta verso di te.

Clicca qui.

Si aprirà una pagina in cui potrai lasciare la tua email e ricevere in esclusiva le 11 competenze del networker professionista che devi assolutamente applicare se vuoi sostituire la tua spilla con una più grossa e più lucente dimostrando finalmente il tuo successo alle persone che fino a quel giorno ti avevano detto che non avresti mai portato a casa il becco di un quattrino.

Raggiungere questo bellissimo sogno è possibile perché ho creato un’accademia in cui tratto tutte le varie competenze che un networker deve possedere per scalare senza fatica il piano marketing aziendale anche se mai nessuno del tuo team prima di te c’è mai riuscito.

Tu puoi essere il primo.

Tu puoi essere il prossimo.

Già oltre 1000 networker sono entrati nella mia accademia e stanno cambiando non solo approccio a questa fantastica attività ma stanno soprattutto ottenendo concreti risultati mai visti prima.

Se anche tu non vuoi continuare ad arrancare per un pugno di mosce, fai come loro.

Clicca qui e prendi la scorciatoia sicura per il tuo successo nel MLM.

Ti aspetto dentro.

 

Mik Cosentino

 

P.S. Attenzione. Queste non sono promesse di guadagni facili. Io ho creato una piattaforma on line in cui rivelo tutti gli step da seguire per diventare un professionista ma poi la parte (forse) più importante spetta a te.

Ovvero agire.

Credi di essere pronto al salto?

Commenta con facebook